adolescenti e sessualità

Adolescenti e sessualità: come affrontare i cambiamenti

In Adolescenti, Genitori, Impariamo, Preadolescenza, Progressi by Deborah Farinon

Come preparare il proprio figlio ai cambiamenti fisici e a vivere la sua sessualità serenamente

L’adolescenza è spensieratezza,  ma anche momento di cambiamenti. Non si ha più la certezza di chi si è: bambini o adulti? È in questo momento di confusione che si approccia anche al sesso. Adolescenti e sessualità: come affrontare i cambiamenti?

Cos’è l’adolescenza?

adolescenti e sessualità

adolescenti e sessualità – cos’è l’adolescenza (http://static.panorama.it)

Il termine adolescenza deriva dal latino e significa: nutrire, qualcosa che si sta nutrendo. Quindi, l’adolescente è colui che deve nutrirsi per terminare il proprio sviluppo, per formarsi completamente. L’adolescenza è un periodo della vita non proprio ben definito: l’inizio si “celebra” con la pubertà. Per le ragazze, questo momento è segnato dal “menarca” (prima mestruazione – 11/13 anni), per i maschietti, invece, inizia circa un anno dopo. La fine dell’adolescenza, al contrario, non ha un’età specifica: in passato, intorno ai 17 anni, si era già adulti, oggigiorno, bisogna attendere i 30 anni circa. Questa estensione dell’adolescenza è causa soprattutto di mutamenti e problematiche sociali, economiche e politiche.

E’ il corpo che cambia

adolescenti e sessualità

adolescenti e sessualità – il corpo che cambia (http://frank.jou.ufl.edu)

Il periodo dell’adolescenza è colmo di cambiamenti, primo su tutti quello fisico. Queste novità portano veri e propri scompigli nella testa di chi li sta vivendo. Inoltre, famiglia, società o il gruppo dei pari (i coetanei) sono tutte influenze esterne che implicano sullo stato mentale dell’adolescente. Da qui anche i cambiamenti e gli sviluppo psicologico ed emozionale. L’adolescente si trova a vivere un momento di confusione. Il ragazzo non comprende, e non accetta, i cambiamenti del proprio corpo, ha momenti di bisogno assoluto di indipendenza ed emancipazione, o atteggiamenti estremamente infantili.

È proprio in questo momento che, quello che un tempo era un bambino, inizia ad affacciarsi sul mondo come un uomo. E’ il momento del distacco dall’ambito parentale per avvicinarsi e diventare soggetto completo e sociale. Ora l’adolescente ha bisogno di trovare i punti di riferimento, i suoi modelli, scegliendo tra quelli familiari e ciò che la società propone. Questo è quello che accade soprattutto in ambito sessuale: questo perché in famiglia raramente l’adolescente è libero di parlare della propria sessualità.

Adolescenza e sessualità: quando parlarne non è un tabù

adolescenti e sessualità

adolescenti e sessualità – parlarne non è un tabù (http://www.stateofmind.it)

L’adolescente deve far fronte a reali bisogni e desideri a lui sconosciuti. Nella maggior parte dei casi, infatti, la sessualità è un argomento che, spesso, in famiglia viene considerato tabù. Non è assolutamente proibito insegnare la propria anatomia in senso prettamente scientifico. Un bambino impara, sin dalle sue prime parole, come si chiamano le parti del proprio corpo, è una cosa naturale. Occorre insegnargli, quindi, che non deve assolutamente provare vergogna per il suo corpo . In questo modo, l’adolescente si sentirà libero di confrontarsi e parlare della propria sessualità con il genitore. Questo comportamento servirà a non incorrere in quelle informazioni devianti che possono giungere a lui tramite fonti non sicure (coetanei o internet).

Soprattutto, dati gli ultimi eventi, potrebbe essere un modo per evitare atti di violenza eclatanti. Infatti, togliendo questa visione “vergognosa” e depravata del sesso e della sessualità si va a estinguere quel senso di volgarità ed estremizzazione che gli adolescenti di oggi danno a questo argomento. Insegniamo ai nostri figli che il sesso è un  meraviglioso gesto d’amore e rispetto verso se stessi e l’altro.

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici e conoscenti o lasciare un commento. La tua opinione per noi è importante!
Continua a navigare il magazine MOM - Mondo Mamma attraverso le varie categorie (in alto) o gli articoli correlati che trovi di seguito.
Adolescenti e sessualità: come affrontare i cambiamenti ultima modifica: 2017-09-20T06:30:17+00:00 da Deborah Farinon
The following two tabs change content below.

Deborah Farinon

In volo sulle ali della mia fantasia! Così mi descrivo sin da quando sono una bambina, perché così è come mi sento: sono curiosa e adoro farmi stupire continuamente da ciò che mi circonda, amo la natura, le sfide, la creatività. Tutto questo mi ha permesso di diventare la persona che oggi sono e fare il lavoro dei miei sogni! Non si deve mai aver paura di mettersi in gioco!!!